SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono aperte le iscrizioni per il Corso di Qualifica Professionale di Primo Livello per Sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier. Il Corso che partirà i primi di ottobre, si strutturerà su un percorso di quindici lezioni teoriche, condotte da relatori AIS, in cui si affronterà la viticoltura, l’enologia intesa come produzione di vino e caratteri del vino, le tre fasi tecniche della degustazione, le leggi che regolano la produzione di vino in Italia, la figura del sommelier, le diverse tipologie di vinificazione. Oltre a questi argomenti alcune lezioni indagheranno anche il mondo della birra e dei distillati.

Le lezioni si svolgeranno all’Hotel Calabresi di San Benedetto del Tronto dal 19 settembre  e nell’iscrizione al Corso sono compresi i testi fondamentali per la didattica e la valigetta professionale del sommelier corredata di appositi calici e quaderno delle degustazioni tecniche. Il corso è senz’altro ottima opportunità per coloro che lavorano nel settore della ristorazione per perfezionare la conoscenza dei vini e delle loro proprietà organolettiche ma è anche il primo passo per iniziare a comprendere tecnicamente ciò che troviamo nel calice.

L’Associazione Sommelier Italiana è l’unica in Italia che rilascia un diploma riconosciuto sul tutto il territorio nazionale, valido come qualifica professionale per svolgere attività da sommelier presso ristoranti, bar o enoteche. La Delegazione AIS di Ascoli Piceno, condotta dalla delegata Marica Spuria registra sempre grande affluenza di iscritti che poi conseguono brillantemente il diploma di qualifica, trovando spesso adeguati inserimento nel mondo del lavoro di settore.

Spuria a proposito del corso dice: “ La formazione di un futuro sommelier è dovuta in buona parte  dall’apprendimento delle nozioni tecniche della degustazione e dalla conoscenza enologica impartita dai relatori dell’Associazione Italiana Sommelier ma soprattutto dipende anche alla passione che cerchiamo di trasmettere ed infondere noi ad ogni corso, perseguendo sempre la linea dell’elevato profilo professionale”.

Non un semplice corso dunque ma i primi fondamentali passi verso una professione che da sempre riveste un certo fascino. Il Corso si concluderà il 19 dicembre con un’autovalutazione del candidato. Le lezioni si svolgeranno dalle 20.30 alle 23.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.103 volte, 1 oggi)