GROTTAMMARE – Sta volgendo al termine l’estate 2017. Molti cittadini di Grottammare, conclusa la stagione estiva, si domandano se spunteranno ulteriori novità sul ponte del Tesino al lungomare.

Ricordiamo che il ponte fu chiuso ad aprile dopo la segnalazione di alcune crepe. Scattarono nell’immediato verifiche sull’infrastruttura coordinate dall’ingegnere Alessandro Vittorini e a fine giugno il ponte venne riaperto alla collettività.

Fu emanata un’ordinanza con limitazioni ai veicoli fino a 3.5 tonnellate di peso e altezza non superiore a 2.80 metri.

Riviera Oggi ha sentito il vice sindaco Alessandro Rocchi, assessore all’Ottimizzazione delle Risorse (Bilancio, Tributi, Personale e Lavori Pubblici): “Prossimamente verrà fatto il punto della situazione. Vittorini ha consegnato un report sulle operazioni dei lavori. Verrà fatta un’ulteriore verifica sullo stato delle fondamenta dei piloni. Non è stata ancora stilata una data precisa. Nel frattempo il ponte rimane aperto e resta l’ordinanza emanata a fine giugno con le limitazioni previste per certi mezzi”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 497 volte, 1 oggi)