SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Imprevisto nel pomeriggio del 10 settembre.

Intorno alle 15.30 un quadro elettrico situato nell’area portuale ha preso fuoco per un cortocircuito.

Tempestivo l’intervento dei pompieri sul posto. I Vigili del Fuoco hanno spento le fiamme in dieci minuti. Sul posto, per monitorare la situazione, anche la Capitaneria di Porto sambenedettese. In ausilio anche la Polizia Municipale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 347 volte, 1 oggi)