SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ulteriori sviluppi nell’area nord di San Benedetto del Tronto.

I residenti del quartiere San Filippo Neri sono determinati nel presentare un esposto per la sicurezza, l’illuminazione e il decoro delle aree urbane nella zona.

Da lunedì 11 settembre nella piazza San Filippo Neri e nei supermercati parte la raccolta firme: obiettivo è richiedere al sindaco Pasqualino Piunti, al Prefetto di Ascoli Rita Stentella e al Questore Luigi De Angelis alcune misure.

Il vigile di quartiere, manutenzione straordinaria dell’illuminazione e la pulizia di piazza San Filippo Neri, pattugliamento frequente del quartiere da parte delle Forze dell’Ordine, controllo e recinzione degli edifici abbandonati.

Per firmare è richiesto nome, cognome e un documento d’identità valido.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 312 volte, 1 oggi)