MARTINSICURO – I carabinieri del nucleo investigativo di Teramo, diretti dal capitano Roberto Petroli, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 30enne napoletano residente a Martinsicuro e una 47enne brasiliana di Montesilvano. I due, che stavano percorrendo in auto via Roma a velocità sostenuta, sono stati fermati per un controllo. I diversi precedenti dell’uomo hanno spinto i militari ad effettuare una perquisizione al veicolo che ha permesso di rinvenire un chilo di marijuana e 140 grammi di cocaina.

La droga era nascosta all’interno della fodera dei sedili anteriori ed è stata quindi posta sotto sequestro.

Inoltre, nel portafoglio della donna è stata trovata anche una banconota da 50 euro falsa. Inevitabili per i due le manette e il trasferimento nel carcere teramano di Castrogno, in attesa dell’udienza di convalida.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 844 volte, 1 oggi)