VENEZIA – Dopo la presentazione del primo settembre del documentario “Preghiera” nella “Sala Pavilion” di Venezia Lido, il regista Davide Cavuti ha partecipato in diretta alla trasmissione “Hollywood Party” condotta da Steve Della Casa e Alberto Crespi su Radio Rai e, nel corso dell’ intervista, ha presentato i protagonisti del progetto tra cui Michele Placido e Lino Guanciale. La presenza nel documentario del giovane attore originario della Marsica ha enfatizzato la “abruzzesità” del lavoro firmato da Cavuti  che vuole tenere alta l’attenzione sul drammatico evento del 2009 a L’Aquila e sul recente sisma del centro Italia del 2016. 

Con un “Viva l’Abruzzo ” caldeggiato dal regista Cavuti, la regione è stata salutata in diretta Rai con l’augurio di una rapida rinascita dagli effetti del sisma a tutt’oggi presenti. 

Michele Placido e Davide Cavuti erano stati protagonisti, il 2 agosto ad Acquaviva, in uno spettacolo teatrale alla Fortezza.

Alla presentazione di “Preghiera”, realizzata in collaborazione con l’Istituto Luce-Cinecittà, sono intervenuti la Presidente dell’Agiscuola Nazionale Luciana Della Fornace, (accompagnata dai venticinque mini giurati presenti a Venezia per assegnare il “leoncino d’oro”) ed alcuni docenti del “Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e della Cineteca Nazionale.

«A quel tempo risale l’origine della convinzione popolare che, se l’umanità una buona volta dovrà rimetterci la pelle, non sarà in un terremoto o in una guerra, ma in un dopo-terremoto o in un dopo-guerra»: parole forti (scritte da Ignazio Silone dopo il terremoto del 1915 che devastò la Marsica) interpretate da Lino Guanciale che invitano ad una riflessione più ampia sui temi della ricostruzione che avviene da anni a L’Aquila e negli altri luoghi colpite dalla tragedia.

Il documentario “Preghiera”, è stato scritto e diretto dal compositore e regista Davide Cavuti ed ha come protagonisti, oltre a Guanciale, gli attori Edoardo Siravo, Paola Gassman, Ugo Pagliai con la partecipazione straordinaria di Michele Placido.

Prodotto da MuTeArt Film, “Preghiera” è anche la prima traccia musicale dell’album “Vitae” (testi e musiche originali di Davide Cavuti) il cui ricavato delle vendite è destinato alle popolazioni colpite dal sisma della città dell’Aquila, Amatrice e Arquata. Al cd “Vitae” hanno partecipato diciotto dei migliori attori del cinema, del teatro e della musica italiana che hanno interpretato i testi di Davide Cavuti: Giorgio Albertazzi, Luca Argentero, Paolo Bonacelli, Mariangela D’Abbraccio, Arnoldo Foà, Paola Gassman, Vanessa Gravina, Alessandro Haber, Maria Rosaria Omaggio, Ugo Pagliai, Giorgio Pasotti, Michele Placido, Violante Placido, Alessandro Preziosi, Antonella Ruggiero, Edoardo Siravo, Caterina Vertova, Federica Vincenti.

Il cd è acquistabile presso il “Teatro dei 99” dell’Aquila, che ha contribuito alla presentazione del prestigioso cofanetto (tenutasi lo scorso dicembre a L’Aquila presso l’Auditorium del Castello) e alla distribuzione dell’album.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 245 volte, 1 oggi)