SAN BENEDETTO DEL TRONTO -Incontro del sindaco Piunti, nella mattinata del 5 settembre, con i membri delle famiglie Coccia – Marchionnni – Piunti , tutte originarie di San Benedetto, che annualmente si riuniscono in uno dei luoghi del mondo dove, col tempo,  i discendenti dei capostipiti si sono stabiliti. In questo 2017 è stata scelta San Benedetto del Tronto.

Attualmente i membri della famiglia vivono in 4 continenti e l’evento ha assunto anche un proprio nome, “Coccia Reunion”. Tra coloro che sono stati ricevuti dal Sindaco, anche alcuni componenti residenti nella città gemellata di Chicago Heights ma anche persone che vivono in Sudafrica e in Svezia.

Coloro che hanno visto per la prima volta San Benedetto, sono rimasti incantati dalla città e il Sindaco ha detto loro di non essere sorpreso: “Questa è una città che affascina – ha commentato Piunti – e sono tanti coloro che confessano la loro meraviglia e la loro sorpresa dinanzi ad un paesaggio così bello”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 753 volte, 1 oggi)