SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb si prepara alla trasferta di Fermo e lo fa con l’ultimo allenamento, in corso questo pomeriggio al Pirani di Grottammare dalle 18, la rifinitura ultima prima di riversare energie e pensieri sulla sfida del Recchioni, non “Il” derby  per eccellenza per la tifoseria ma comunque una partita, checché se dica, sempre sentita fra le due tifoserie.

Veniamo però alle formazioni che potrebbero scendere in campo a Fermo domenica sera dalle 20 e 30. La Fermana, autrice di un mercato con qualche bel botto finale, fra cui il duo esperto, per la serie C, Sansovini-Lupoli, potrebbe far giocare qualche nuovo acquisto. Fra questi potrebbe esserci Maikol Benassi, titolare molto spesso l’anno scorso a Livorno e che potrebbe prendere il posto di Comotto in mezzo alla difesa oppure fare il terzino al posto di Gennari. Davanti invece, possibile che al posto di Luca Cremona, titolare a Ravenna, possa essere inserito da subito proprio Marco Sansovini e magari pure Arturo Lupoli che potrebbe anche agire sulla destra nel 4-3-3 di Flavio Destro.

Moriero dalla sua dovrebbe confermare larga parte degli 11 che sono scesi in campo in casa contro il Modena, almeno dall’inizio. Probabile che nel 4-2-3-1 del tecnico leccese, però, torni sulla trequarti Andrea Vallocchia, calciatore in grado, forse più di Bove, di trasformare, anche in corsa, il modulo in un 4-3-3 con la spiccata predisposizione del talento reatino, dimostrata anche l’anno scorso, a fare la mezz’ala (specialmente destra). Davanti qualche chance anche di vedere Luca Miracoli mentre più difficile che Valente sia titolare dal 1′, anche se non è da escludere. Molto probabile, infine, anche la riconferma di Gelonese in mezzo al campo in coppia con capitan Bacinovic.

Di seguito le probabili formazioni:

Valentini

Clementi Ferrante Benassi Gennari

Gasperi Manè Misin

Petrucci Sansovini D’Angelo

Allenatore: Flavio Destro

 

Miracoli(Sorrentino)

Esposito Vallocchia Troianiello

Bacinovic Gelonese

Tomi Patti Conson Rapisarda

Aridità

Allenatore: Francesco Moriero

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.595 volte, 1 oggi)