MONTEGRANARO – Brutto episodio nei giorni scorsi.

Un 29enne di origine magrebina, ubriaco, si è intrufolato in un’abitazione di Montegranaro e ha palpeggiato una donna che dormiva nella propria camera.

La vittima si è svegliata e ha dato l’allarme chiamando il figlio. L’ubriaco è scappato ma è stato rintracciato e denunciato dai carabinieri locali per violenza sessuale e violazione di domicilio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.769 volte, 1 oggi)