MONTEFIORE DELL’ASO – Fervono i preparativi dell’evento gastronomico principe del borgo medievale di Montefiore, dal 15 al 20 agosto.

La Maialata in Piazza festeggia quest’anno il suo 21imo compleanno, con lo stesso entusiasmo della prima volta e con l’accoglienza che da sempre viene riservata ai visitatori.

E’ possibile gustare: carne arrosto giusta cottura, polenta servita sulla tipica tavoletta di legno, buona musica, intrattenimenti e animazione, mostre, arte, cultura e paesaggi mozzafiato.

Quest’anno la Maialata in Piazza da il meglio di se anche sul piano del sociale.

Come sempre, con il ricavato della manifestazione sarà acquistata dell’attrezzatura da destinare alla Croce Verde di Montefiore-MassignanoCampofilone. Inoltre c’è un giorno in più di festa. Il sesto giorno, domenica 20 agosto, vede la partecipazione dell’Amministrazione Comunale e di tutte le associazioni di Montefiore, tramite un menù fisso ed una serata speciale, il cui ricavato sarà devoluto al Comune di Arquata del Tronto.

Servizio navetta gratuito dai diversi accessi al paese.

(Letto 514 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 514 volte, 1 oggi)