GROTTAMMARE – Musica in piazza e saluto pirotecnico sul mare. Il Ferragosto di Grottammare è pronto ad andare in scena con un’anteprima musicale domenica 13 e nei giorni 14 e 15, con i due concerti tributo di “Piazza Bella Piazza”.

Il sindaco Enrico Piergallini ha firmato stamane l’ordinanza che ammette nei giorni 14 e 15 la deroga agli orari delle attività di somministrazione di alimenti e bevande comunicati al Comune.

Un breve spettacolo pirotecnico saluterà l’estate alla mezzanotte del 15 agosto.

Il concerto fuori programma annuncia la due giorni ferragostana nel tributo al punk rock dei Green Day, domenica 13. L’iniziativa è del gruppo “Sweet Children – Green Day tribute band” (ore 21.30, Piazza Fazzini), composto da Alessandro Di Marco (voce e chitarra), Daniele Cortellesi (basso), Fabio Malavolta (chitarra solista e voce), Emanuele Farina (chitarra e voce) e Federico Picchi (batteria).

“Piazza Bella Piazza” torna dunque ad animare la festa centrale dell’estate. Nata nel 2005, si conferma come una delle rassegne più attese dell’estate grottammarese. In questi anni sul palco di Piazza Fazzini si sono esibite le migliori tribute band d’Italia, offrendo al numeroso pubblico concerti curati nei minimi dettagli, fedelissimi agli originali. Ecco i protagonisti dell’edizione 2017.

Lunedì 14 agosto, ore 22.30, doppio tributo agli Articolo 31 & a J-Ax. In piazza Fazzini, si esibiranno gli “Articolo J”, band formata da Luis Graziano alla voce principale, Giovanni Capozio alla seconda voce, Pier Bernardi al basso, Graziano “nano” Guidetti alla batteria, Cesare Ungarelli alla chitarra e Zero Tx come deejay. Lo show prevede i successi di J-Ax come solista e i grandi classici degli Articolo 31.

Martedì 15 agosto, ore 21.30, sempre in piazza Fazzini, il tributo a Caparezza con i “Caparezzoli”. La cover band nasce nel 2014 da un’idea di Frank e il Gie, che decidono di provare a portare sui palchi l’atmosfera che si vive solo durante i live del cantante di Molfetta. Molto più di un concerto, uno show studiato nei minimi dettagli, da vivere, ballare, saltare e cantare tutto d’un fiato. Scenografie, cambi d’abito, sketch per uno spettacolo indubbiamente “Fuori dal tunnel”.

Al termine dell’esibizione, intorno alla mezzanotte, dalla foce del torrente Tesino si leveranno i fuochi d’artificio per il tradizionale saluto all’estate.

Entrambi i concerti sono gratuiti.

Nei giorni 14 e 15 agosto, lo svolgimento delle attività di trattenimento musicale, in luogo pubblico o aperto al pubblico, potrà essere protratto fino alle ore 4; la soglia di rumore consentita per eventi di piano bar e altre manifestazioni musicali o d’intrattenimento esercitate a completamento dell’attività principale di ristoranti, bar, pizzerie, ecc, è ammessa fino a 70 decibel.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 377 volte, 1 oggi)