PINETO – In una gara amichevole a Pineto, il Pescara è stato superato a sorpresa dalla formazione di casa, militante nel campionato nazionale di serie D, con il risultato di 2-1.

Per la squadra di casa doppietta di Marco Pezzotti, l’ex capitano della Sambenedettese, protagonista con i rossoblu nelle ultime due stagioni (serie D e Lega Pro). Il centrocampista laziale è stato sostituito nel secondo tempo da Giordano Napolano, altra vecchia conoscenza rossoblu.

Le reti dell’ex giocatore della Samb sono state intervallate dalla rete del momentaneo pareggio di Benali per il Pescara su rigore.

Zdenek Zeman, a 48 ore dall’impegno di Coppa Italia del Rigamonti di Brescia, ha lasciato spazio ad alcune seconde linee e a calciatori destinati ad essere ceduti a breve come Biraghi, Benali, Selasi e Memushaj. Non ha giocato Leonardo Mancuso, l’ex bomber della Samb, capocannoniere della Lega Pro con i rossoblu nell’ultima stagione. In campo, invece, Mattia Palladini, nipote dell’ex mister e giocatore della Samb Ottavio, nel secondo tempo.

Pineto-Pescara è stata disputata di fronte a 800 spettatori circa, in una serata caldissima. In tribuna presente, fra gli altri, anche il commissario tecnico della Nazionale under 21 Gigi Di Biagio che in passato è stato giocatore di Zeman nel Foggia e nella Roma.

Ecco le formazioni scese in campo.

Pineto: Giachetta; Della Quercia (45’st Chagas), Pomante, Orlando, Fiumana; Zane (35’st.Barbarossa), Mariani (40’st. Di Remigio); Ciarcelluti (12’st. Battista), Bisegna, (32’st. Tine) Pezzotti (18’st. Napolano); Gragnoli (30’st. Privitera). A disp: Antonucci, De Leonibus, Di Renzo, Rastelli, Nallira, Zippilli. Allenatore: Amaolo

PESCARA (1° T) – Antonino, Gifford, Biraghi, Carraro, De Santis, Elizalde, Benali, Selasi. Borrelli, Memushaj, Latte Lath.

Pescara (2°T): Fargione, Gifford, Madì, Perrotta, Elizalde, Palestrini, Palladini, Scimia, Marcelli, Borrelli, Zugaro.
Allenatore: Zdenek Zeman

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.407 volte, 1 oggi)