ALBA ADRIATICA – Giovane muore stroncato da un’overdose.

E’ stato trovato senza vita all’interno della propria auto, posteggiata in via Tre Case ad Alba Adriatica, F.F, 37enne di Corropoli. A fianco al corpo del giovane, una siringa. Il tragico ritrovamento è stato fatto dai carabinieri di Alba Adriatica nel tardo pomeriggio di oggi ma la morte risalirebbe a diverse ore prima. Il giovane, infatti, la notte scorsa, non aveva fatto ritorno a casa e i genitori avevano iniziato a cercarlo, purtroppo, inutilmente. Poi la tragica scoperta dei militari, coordinati dal maggiore, Emanuele Mazzotta. Sul posto, anche il medico legale che ha accertato la morte per overdose di eroina del 37enne.

Sempre ad Alba Adriatica, ieri pomeriggio, uomini della polizia e vigili urbani hanno scoperto un deposito di bici rubate, nelle vicinanze di un hotel: oltre 40 biciclette sono state poste sotto sequestro.

Sulle spiagge della cittadina albense, invece, durante un blitz interforze, polizia, guardia di finanza e polizia municipale hanno rimosso circa 30 postazioni utilizzate per le attività di commercio abusivo in spiaggia e sequestrato diversa merce contraffatta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.605 volte, 1 oggi)