SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora un altro successo per il San Benedetto Film Fest che ha accolto con grande soddisfazione gli applausi del pubblico giunto al Parco Wojtyla per la proiezione di due dei dieci film selezionati per la fase finale del Festival del Cinema Internazionale.

Presente alla serata anche Fabrizio Apolloni, attore protagonista nel primo film proiettato della serata.  Ed è proprio “Crisalide”, il cortometraggio sapientemente diretto dalla regia di Alfonso Bergamo , una delle pellicole che ha maggiormente emozionato e che ha strappato perciò un caloroso applauso da parte di tutto il pubblico presente.

Apprezzamento anche per il secondo film proiettato, “La sposa fuggitiva”, un film-documentario che tratta il tema delle spose bambine nella regione di Al-Quaeda.

Venerdì 11 agosto proiezione degli ultimi due film in gara, “Duelos” e “Moor”, in attesa della serata finale di sabato 19 agosto, nella quale saranno resi noti i vincitori, sia per la categoria corto che per i lungometraggi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 179 volte, 1 oggi)