TORRE DI PALME – Sabato 12 agosto alle ore 21 appuntamento da segnare in agenda per gli amanti della musica antica. Nell’incantevole borgo medievale di Torre di Palme in provincia di Fermo, presso la chiesa romanica di Sant’Agostino, dove è custodito il celebre polittico di Vittore Crivelli, si terrà il concerto “In Carminis Tempore – melodie tra arte e musica” organizzato dall’associazione culturale Medea in collaborazione con l’associazione Radio Incredibile.

Protagonisti della serata saranno il controtenore e flautista italo-greco Nikos Angelis accompagnato dalla pianista Sabrina Gentili.

Il repertorio proposto, frutto di un’attenta attività di ricerca, indagherà sulle origini della tradizione belcantistica italiana con musiche di F. Cavalli, A. Vivaldi, G.F. Händel, J.A.Hasse, N. Porpora, W.A.Mozart e G. Rossini: un viaggio affascinante “nel tempo del canto”, una storia che parla un po’ di noi.

Il concerto sarà intervallato dalla lettura di opere d’arte inerenti al periodo storico.

La regia è di Nazzareno Menzietti.  

Una serata piacevole in una location d’eccezione.

L’ingresso è libero e gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 116 volte, 1 oggi)