CUPRA MARITTIMA – Una brutta avventura quella capitata a una famiglia di turisti provenienti dal Nord Italia, per fortuna conclusasi senza conseguenze. Nella mattinata del 7 agosto infatti una bambina di 11 anni si è sentita male in auto mentre viaggiava sulla Statale 16 assieme ai genitori. Data la situazione, piuttosto preoccupante, sono intervenuti i Vigili Urbani che hanno letteralmente scortato l’auto della famiglia fino all’ospedale di San Benedetto a sirene spiegate, per evitare il traffico che avrebbe potuto rallentare le cure di cui la piccola aveva bisogno.

Portata al pronto soccorso la bambina ora sta meglio ed è comunque tenuta sotto osservazione dall’equipe medica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.262 volte, 1 oggi)