CESENA – Tutto pronto per Cesena-Samb, secondo turno di Coppa Italia 2017-18. Dal “Dino Manuzzi” di Cesena vi racconteremo le sorti di una partita che potrebbe regalare ai rossoblu un prestigiosissimo terzo turno contro il Genoa. Dalle indicazioni che possiamo trarre dal riscaldamento, sembra che Moriero abbia scelto di proporre Vittorio Esposito dal 1′ mentre sembra strana la presenza di 4 centrocampisti con Di Cecco che, forse, potrebbe andare ad agire da terzino destro. Confermato invece Luca Miracoli al centro dell’attacco.

Formazioni:

Cesena (3-5-2): Agliardi, Perticone, Cascione, Esposito, Kupisz, Crimi, Vita(67′ Sbrissa), Laribi, Mordini, Gliozzi, Jallow(74′ Moncini). A Disp: Melgrati, Fulignati, Moncini, Panico, Donkor, Maleh, Sbrissa, Ligi, Setola, Militari. Allenatore: Andrea Camplone

Samb (4-2-3-1): Pegorin, Di Cecco, Conson, Patti, Tomi, Gelonese(69′ Sorrentino), Damonte, Troianiello(67′ Valente), Vallocchia(54′ Bove), Esposito, Miracoli. A Disp: Raccichini, Ceka, Miceli, Di Massimo, Bove, Sorrentino, Di Pasquale, Rapisarda, Demofonti, Bacinovic, Candellori, Valente. Allenatore: Francesco Moriero.

Arbitro: Di Martino di Teramo (Galetto/Rossi). Quarto Uomo: Paterna di Teramo.

Note: Curiosità, presente in tribuna un tris di allenatori a osservare Cesena-Samb, stiamo parlando di Christian Bucchi, attuale allenatore del Sassuolo, Serse Cosmi e l’ex allenatore della Samb Davide Ballardini.

Cesena-Samb 2-1

Spettatori: 3426

Marcatori: 17′ Laribi rig. (C), 56′ Vita(C), 92′ Valente (S)

Ammoniti: 27′ Patti (S), 83′ Perticone (C)

Espulsi:

Angoli: 7-1

————————————————————————————————————————————————————————————-

DIRETTA

Primo Tempo

 

1′ Partiti, dopo pochi istanti Vallocchia prova a sfondare sulla sinistra, Cascione lo ferma poi un errato disimpegno difensivo quasi costa ai romagnoli una chance da gol ma per loro fortuna Troianiello non arriva sulla palla.

2′ Buona gestione del pallone di Vallocchia  che riesce a girarsi sulla trequarti e a tirare, debolmente, fra le braccia di Agliardi.

3′ Sventagliata di Vallocchia per Esposito che si produce in un aggancio da applausi non riuscendo poi a guadagnare l’angolo.

5′ Occasione per il Cesena, bella penetrazione di Jallow che cede a Crimi ma sul suo cross non arriva per un soffio Gliozzi. Romagnoli vicini al vantaggio.

7′ Primo angolo per il Cesena, ancora pericoloso sulla fascia, stavolta la sinistra, con un cross di Mordini su cui Patti mette una pezza.

9′ Primo corner anche per la Samb che si produce in una buona azione, finalizzata con un cross di Troianiello dalla destra con Esposito pronto a colpire sul secondo palo, anticipato da un bel recupero di Vita.

13′ Partita che si scalda un po’in questo frangente con un paio di interventi duri, prima di Damonte da una parte poi di Vita su Esposito dall’altro. L’arbitro si tiene i cartellini in tasca.

16′ Rigore per il Cesena. Crimi imbecca Mordini sulla sinistra, l’esterno penetra in area prendendo il tempo a Di Cecco con Conson che poi lo stende. Per l’arbitro non c’è dubbio e indica il tiro dal dischetto.

17′ Dagli 11 metri si presenta Laribi che spiazza Pegorin. Cesena in vantaggio.

21′ Occasione ghiotta per Esposito. Vallocchia regge bene il contrasto con Laribi sulla trequarti e cede a Esposito che si sposta la palla e prova il destro da posizione centrale: palla che sfila di poco alla destra di Agliardi.

25′ Vallocchia prova a imbucare Miracoli in campo aperto e proiettato verso Agliardi ma Cascione legge bene il passaggio e salva tutto.

28′ Corpo a corpo fra Patti e Gliozzi, il 9 finisce a terra e per Di Martino ci sono gli estremi per una punizione dal limite e un giallo per il centrale rossoblu.

29′ Parte Laribi e palla che finisce alta di pochissimo.

33′ Bellissima combinazione fra Esposito e Vallocchia tutta velocità e classe, palla a Gelonese che prova la conclusione dai 30 metri: fuori.

34′ Jallow punta Patti che fa fatica a tenerlo, prova un paio di sterzate ma poi chiude col sinistro sul primo palo dove Pegorin trova una parata sensazionale e dall’alto coefficiente di difficoltà visto che il portiere stava andando da tutt’altra parte.

40′ Kupisz penetra dalla destra  e cede dentro per Gliozzi che insacca ma si alza la bandierina dell’assistente che segnala l’offside.

43′ Gran conclusione di Crimi diretta all’incrocio, Pegorin ci mette le punte delle dita e salva un gol fatto. Quinto angolo per il Cesena.

45′ Finisce qui, senza recupero, il primo tempo fra Cesena e Samb. Romagnoli in vantaggio con un rigore di Laribi.

Secondo Tempo

45′ Riparte ora la sfida. Nessun cambio fra i 22 in campo.

47′ Cross di Crimi per Jallow che incorna, conclusione però debole e in bocca a Pegorin.

48′ Cross di Di Cecco per Miracoli che sfiora il gol deviando verso la porta, si salva in due tempi Agliardi.

52′ Numero di Esposito sulla sinistra, dentro per Miracoli che cincischia sulla palla e si fa rimontare dall’altro Esposito, qualche flebile lamentela per un intervento un po’ ruvido del difensore del Cesena.

54′ Bove prende il posto di Vallocchia nelle file della Samb.

56′ Raddoppio del Cesena. Vita tiene palla sulla trequarti accentrandosi dalla sinistra, Damonte non riesce a tenerlo e gli concede il tiro dai 30 metri che si insacca sul secondo palo dove Pegorin non può nulla. 2 a 0 per il Cesena.

63′ Doppia occasione in acrobazia per la Samb. Esposito dentro per Tomi che cede per Bove che gliela restituisce col terzino che prova una rovesciata in area. Agliardi para e sulla ribattuta anche Miracoli prova la sforbiciata che si stampa sulla traversa.

67′ Cambio per entrambe le formazioni.  Dentro Sbrissa per vita nei padroni di casa mentre Moriero tira fuori un Troianiello che non è mai entrato in partita per Valente.

69′ Dentro Sorrentino e fuori Gelonese per la Samb.

70′ Ancora Miracoli vicino al gol. Bella imbeccata di Bove per Valente che va in mezzo per Miracoli che di testa indirizza sul secondo palo sfiorando la rete.

72′ Crimi dentro per Jallow che prova a battere a rete ma Conson è bravissimo a chiudere.

74′ Secondo cambio per Camplone che sostituisce Jallow col giovane Moncini.

83′ Fuori Laribi nel Cesena e dentro Militari.

87′ Discesa di Kupisz che va dentro per Gliozzi, bravo Di Cecco a immolarsi e evitare che la punta tiri con una buona visuale della porta.

90′ Miracoli dentro per Esposito che a tu per tu con Agliardi si fa ipnotizzare.

90′ 4 minuti di recupero.

92′ Gol della Samb! Mischia in area del Cesena Esposito calcia in porta, Agliardi para e Valente ribatte in rete. 2 a 1. Adesso i rossoblu sperano.

93′ Punizione dal limite guadagnata da Valente e situazione ghiotta per la Samb. Parte lo stesso Valente ma la palla finisce sulla barriera.

94′ Finisce qui. Cesena batte Samb per due a uno e avanza nel torneo. La Samb torna a casa dopo aver sofferto molto, a tratti, una squadra di categoria visibilmente superiore, nonostante un finale di gara coraggioso e che ha messo paura ai romagnoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 9.732 volte, 1 oggi)