SANT’OMERO – Tragedia questa mattina in via dei Pioppi a Sant’Omero quando un campo, per cause in via d’accertamento, ha preso fuoco all’improvviso. Nel rogo è rimasta intrappolata una donna del posto che è morta a seguito delle gravi ustioni riportate.

Si tratta di Elvezia Marcozzi, 79 anni, che si trovava nel terreno al momento dell’incendio.

Sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco e i sanitari del 118 ma per la donna, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

I pompieri dei distaccamenti di Teramo e Nereto hanno poi domato le fiamme prima che raggiungessero anche l’abitazione della donna che si trova proprio a ridosso del campo.

Secondo le prime ricostruzioni, pare che la 79enne stesse dando fuoco ad alcune sterpaglie rimanendo poi prigioniera delle fiamme.

Sul posto anche i carabinieri della locale stazione che, in queste ore, stanno ricostruendo con esattezza la dinamica della tragedia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 895 volte, 1 oggi)