MONTEPRANDONE – Anche quest’anno è stato un grande successo “Monteprandone delle Meraviglie”: l’organizzazione logistica è migliorata, in modo da garantire più ordine.

Erano presenti, nella serata del primo agosto, anche alcuni chioschi di dolci, e l’hotel San Giacomo ha allestito uno stand per le olive. L’arco di palloncini è opera della ditta NewBallonStore Sbt di Silvia Sciarroni.

Nonostante la posticipazione dell’evento (causa maltempo, era previsto il 25 luglio) sono intervenute moltissime famiglie, infatti il giro interattivo è andato avanti a turni continui dalle 21 fino a mezzanotte.

La caratteristica principale dello spettacolo era la possibilità di interagire attivamente con la storia, parlando con i personaggi del Paese delle Meraviglie e usando appositi accessori durante il percorso.

Quest’anno ha fatto il suo debutto la Regina di Cuori, con la danza “numpa cimpa”. l gruppo musicale “I Pupazzi” ha partecipato alla tappa finale del percorso suonando e cantando un medley creato per il “Te’ dei Matti”

Gli ideatori di questo vincente progetto sono Denise Tranquilli e il maestro Marco Primavera insieme a Silvia Vitali, Simona Bellagamba e Paola Mascetti delle Associazioni Culturali “La Rocca” e “Delle Meraviglie”.

Per agevolare l’afflusso dei partecipanti, era disponibile un servizio bus-navetta tra Centobuchi e Monteprandone (tappe Piazza dell’Unità, Regina Pacis, Convento San Giacomo della Marca).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 582 volte, 5 oggi)