MONTEFIORE DELL’ASO – Svolta nelle indagini inerenti agli incendi appiccati nei giorni scorsi sulla Val Menocchia, specialmente nei pressi di Montefiore dell’Aso.

Nella tarda serata del primo agosto il primo cittadino Lucio Porrà ha fatto un annuncio importante: “Brillante operazione, concordata con le forze dell’ordine e un gruppo di cittadini di buona volontà, preso e denunciato alla autorità giudiziaria il piromane che ha tenuto in apprensione il nostro territorio. Grazie ai carabinieri, ai Vigili del Fuoco, alle giacche verdi, ma in particolare ai ragazzi che presidiando la zona sono riusciti ad individuare il soggetto”.

Individuato, quindi, il piromane (si tratterebbe dalle prime indiscrezioni di una persona del posto) che ultimamente stava creando scompiglio, appunto, sulla Val Menocchia. 

Soddisfazione immensa da parte di molti cittadini che da tempo erano esasperati dalle azioni criminali del folle.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.082 volte, 1 oggi)