SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un cammino intenso quello del King e Queen of the Beach della Riviera Samb Volley. Tanti partecipanti, tante sfide sui tre campi della beach arena e una serata all’insegna del divertimento al termine del torneo, alla presenza del Presidente Bianconi e del vicepresidente FIPAV Marche Flavio Patrizi. La serata, svoltasi venerdì 28 luglio, alla Terrazza dei fratelli Iacoponi in San Benedetto, è stata caratterizzata dalla premiazione dei vincitori dei cinque tornei, ecco i risultati:

Countess: una finale equilibratissima con tre atlete a quota quattro punti. Il quoziente punti fatti/punti subiti ha premiato Maria Sole Novelli

King: anche qui il quoziente punti fatti/punti subiti è stato decisivo, stavolta al centesimo di punto. A vincere è Samuele Ignazi che ha raggiunto quota 5 assieme ad Andrea Paoletti ed è riuscito ad aggiudicarsi il torneo per soli 5 centesimi di punto.

Prince: Riccardo Collina ha dominato il torneo ottenendo 5 punti davanti a Riccardo Acciarri.

Princess e Queen: dominio assoluto di Paola Vecchione ed Elena Tufoni.

La serata, farcita di cibo a volontà e di divertimento, ha visto gli interventi del presidente Bianconi, del vicepresidente FIPAV Marche Patrizi, del coordinatore degli allenatori e pilastro dell’evento Maurizio Medico e di Tonino Brandimarte, come sempre anima e animatore di tutti gli eventi. Si è parlato del futuro del beach volley della Riviera Samb, cercando nel 2018 di allungare la stagione e di potenziare un’attività che anno dopo anno sta crescendo sempre più.

E’ stata anche annunciata la partecipazione della squadra femminile Under 13, reduce dall’ottimo quinto posto regionale ad un torneo nazionale a settembre, così come l’Under 14 femminile in provincia di Ancona. Prossimo appuntamento nel mese di settembre con la presentazione delle squadre che affronteranno i vari campionati, dalla D agli under.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 173 volte, 1 oggi)