SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo la folle partita del 28 luglio, vinta in rimonta contro No Name Nettuno, i rossoblu di mister Oliviero Di Lorenzo tornano in campo nel pomeriggio odierno per rendere matematica la qualificazione alla finale Scudetto che si disputerà in Riviera.

Happy Car Samb sfida la Romagna. La partita è iniziata alle 15.45 a San Salvo Marina.

Gara senza storia: i rossoblu hanno vinto 11 a 0.

La Happy Car Samb, quindi, festeggia la qualificazione alla finale scudetto.

Sono passati in vantaggio con il capitano Bruno Novo dove solo pochi secondi di gioco, mostrando di aver recepito la strigliata di mister Di Lorenzo, poco soddisfatto dell’atteggiamento della squadra dopo la gara di venerdì.

Gara senza storia con la Happy Car che nel giro di pochi minuti si portava sul 3-0 grazie a un super Lucas, senza correre il minimo rischio in difesa, segnale di aver affrontato il match con il giusto piglio e la necessaria fame agonistica. In palio ora c’è la miglior posizione possibile nel girone, dal quale dipenderà il nome dell’avversario nella prima gara delle finali scudetto di San Benedetto in programma da venerdì prossimo.

La gara contro Pisa (domenica, ore 15.45) sarà quella decisiva. Da segnalare che tra i marcatori della gara contro il Romagna c’è anche il portiere sambenedettese Simone Del Mestre, con un tiro dalla lunga distanza, ma anche l’ex Samb Camilli, alla sua prima marcatura stagionale.

“Segnare è sempre un piacere – ha detto l’esperto portiere della nazionale – e poi il Romagna è la mia vittima predestinata, visto che da tre anni di fila segno un gol a loro. Avevo affinato la mira in precedenza, poi ho fatto un gol e preso un palo, ma il mio mestiere è evitarli i gol, a farli ci devono pensare gli altri e devo dire che oggi tutti hanno fatto il proprio dovere a puntino. La splendida rovesciata di Bruno Novo ci ha spianato la strada verso una gara facile. Ora c’è il big match contro il Pisa e vedremo di dare il massimo per ottenere la posizione di classifica più conveniente per le finali”.

Le altre reti sono state siglate da Lucas (3), Bruno Novo (2), Pablo Perez (2), Ietri e Addarii.

La formazione della Happy Car che è scesa in campo contro il Romagna: Pastore, Di Marco, Ietri, Lucas, Bruno Novo, Palma, Camilli, Perez Gonzales, Addarii, Del Mestre, Chiodi. All. Di Lorenzo

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 291 volte, 1 oggi)