PORTO SAN GIORGIO  – Blitz delle Forze dell’Ordine nei giorni scorsi.

Agenti della Polizia di Fermo, il 27 giugno, hanno denunciato due persone (un marocchino di 26 anni e una romena di 35 anni) per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione.

Dalle indagini svolte dal Commissariato di Polizia e dai pedinamenti svolti nei confronti del marocchino, sono saltate fuori le irregolarità.

A Porto San Giorgio i poliziotti, appostati nei pressi dell’abitazione dell’uomo, hanno proceduto a una perquisizione: sono saltati fuori 1500 euro senza una chiara giustificazione data sul momento dallo straniero.

All’interno dell’abitazione sono stati rinvenuti hashish, due bilancini di precisione e prodotti ritenuti di provento illecito: capi di abbigliamento, articoli per l’igiene e pulizia intima, cosmetici, articoli di cancelleria. Tutto il materiale è stato sequestrato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 407 volte, 1 oggi)