SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’associazione sportiva Sambenedettese Basket Club entra nella serie C Gold e si prepara a mettere in campo tutta l’energia necessaria per vincere.

L’inizio delle partite è previsto per la prima settimana di ottobre. Nel girone altre squadre marchigiane e qualche team umbro. Le alternative per i giorni delle partite, su cui ancora non c’è nulla di certo, sono il sabato e la domenica pomeriggio.

Spiega Enzo Romano: “È vero che la crisi ha investito tutti i settori ma vogliamo dare il nostro meglio”.

Ed effettivamente i presupposti per la squadra sono più che positivi. Gemellata con la Fortitudo Grottammare, l’associazione conta sessanta tesserati. Il presidente Donato Pescatori e gli altri soci hanno come obiettivo far tornare i ragazzi di San Benedetto a giocare per la città e vincere.

Molti gli impianti sportivi dedicati al basket che sono stati sistemati e riqualificati grazie all’impegno dell’associazione.

Il nucleo della squadra dello scorso anno resta invariato ma alzandosi le aspettative verranno fatte scelte profondamente tecniche, oltre che umane.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 348 volte, 1 oggi)