PORTO SAN GIORGIO – Le Forze dell’Ordine, in concomitanza della stagione estiva, hanno rafforzato i controlli per reprimere l’uso e la vendita di droghe sul territorio.

Nel pomeriggio del 26 luglio la Polizia di Fermo ha fatto irruzione nella casa di un 20enne a Porto San Giorgio: era sospettato di essere uno spacciatore.

Dalla perquisizione sono stati rinvenuti e sequestrati 100 grammi di marijuana e 30 di hashish. Il giovane è stato denunciato per spaccio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 457 volte, 1 oggi)