SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ultimi tre appuntamenti in cartellone per la stagione di musica da camera “Piceno Classica”. La rassegna, che prevede ben otto concerti, da la possibilità al numeroso pubblico intervenuto di ascoltare esecuzioni di grande raffinatezza e interesse musicale.

“Obiettivo del Festival”, spiega la violoncellista Daniela Tremaroli,  “è stato quello di offrire agli appassionati di musica classica la più ampia gamma di formazioni strumentali, al fine di soddisfare tutte le preferenze musicali ”. Si è infatti potuto assistere a tre “Piano Recital”, un duo Soprano e Pianoforte, un trio Violoncello e Pianoforte a 4 mani, tre duetti Flauto e Pianoforte, Fisarmonica e Pianoforte e Violoncello e Pianoforte.

Durante la rassegna si sono esibiti giovani esecutori ed altri con maggior esperienza, musicisti affermati ed alcuni meno conosciuti: in ogni caso i concerti sono stati caratterizzati da un elevatissimo profilo tecnico ed interpretativo, sempre apprezzato dal competente pubblico presente in sala.

“Altra finalità del Festival ”, afferma il flautista Luca Magni, “è quella di valorizzare il Paese Alto di San Benedetto del Tronto ed in particolare il meraviglioso Palazzo Piacentini, ambiente acusticamente e scenograficamente ideale, per delle esibizioni di musica da camera”.

L’ampio riscontro di pubblico sta dando piena soddisfazione agli obiettivi che si erano posti i Direttori Artistici del Festival. Mercoledì, giovedì e domenica gli ultimi tre concerti, tutti ospitati nella suggestiva sala della poesia di Palazzo Piacentini: 26 Luglio il Piano Recital della giovanissima promessa Silvia Franzi, già finalista al “Grand Prize Virtuoso” della Royal Albert Hall di Londra. Musica di Scarlatti, Beethoven, Chopin, Listz, Ravel e Saint Saens; 27 Luglio il Duo Alice Morzenti Flauto (primo flauto della Staatsphilharmonie di Norimberga) e Irene Veneziano Pianoforte (vincitrice di oltre 30 concorsi pianistici). Musica di Bach, Schumann e Ravel; 30 Luglio il Duo Tullio Zorzet Violoncello (primo violoncello Teatro Verdi di Trieste) e Helga Pisapia Pianoforte. Musica di Brahms, Schumann e Rachmaninoff.

Purtroppo il Piano Recital del 28 luglio che avrebbe visto protagonista il pianista iberico di Luis Becerra è stato annullato a causa di un incidente domestico che ha costretto l’artista a sospendere l’attività per circa un mese.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 164 volte, 1 oggi)