SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I pompieri hanno lavorato tutta la notte sia in Riviera sia nell’Ascolano.

Sulla costa i Vigili del Fuoco hanno operato per la messa in sicurezza e rimozione di detriti vari caduti a terra dopo la bufera del primo pomeriggio del 25 luglio: da Cupra a San Benedetto passando pure per Grottammare.

Alle porte di Ascoli pare adesso domato l’incendio che ha interessato la zona di Monterocco vicino Gimigliano dal primo pomeriggio del 25 luglio. Impiegati prima Canadair e poi anche elicotteri per lo spegnimento delle fiamme.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.154 volte, 1 oggi)