SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Al Geko i riflettori non si spengono mai. Sabato è sinonimo di “Riciclati”, un’idea nata qualche estate fa da un desiderio di Stefano Schiavoni e dalla feconda creatività di Tomas Orsolini: il concetto è di per sé semplice ma preciso ed è quello di creare un punto d’incontro intorno ad un po’ di buona musica mettendosi in gioco in modo ironico e spiritoso. Quest’anno l’area è stata rivisitata ed ampliata, arricchita con arredamenti “riciclati ” e reinterpretati al fine di proporre un’atmosfera fresca e simpatica. E un’altra novità, ossia le diverse aree dedicate, per vivere al meglio tutta l’atmosfera del club all’aperto, iniziando dalla zona ingresso con il grazioso giardino delle piante grasse, ideale per feste e compleanni con un bar specializzato per la degustazione di cocktail, dai più celebri a quelli con frutta fresca o speziati. Da una parte ci saranno l’allegria ed il brio delle note estive miscelate con la più bella musica degli ultimi decenni, dall’altra Opium, che, con i suoi 5 Djs e producers dell’omonima etichetta discografica, ogni sabato a rotazione proporrà sonorità nuove e di tendenza. Ovviamente sempre presenti le birre artigianali per deliziare i palati dai diversi gusti e molto altro ancora da scoprire.

Il mercoledì Geko Summer Live: l’appuntamento dedicato alla musica dal vivo con a seguire Dj set per continuare la festa. In più, per tutti i suoi affezionati, il locale propone un’appetitosa novità: tutti i mercoledì di tutta l’estate sarà aperto già dalle 19. Nasce infatti una sinergia con l’Old Spirit Pub e già dall’aperitivo sarà possibile assaggiare cibo e birre artigianali. Hamburger, arrosticini e buona birra da gustare prima, durante e dopo il concerto.

E il venerdì? E’ To be free: serata dedicata alla musica “happy”, allegra e divertente per trascorrere una notte all’insegna del buonumore e della musica più bella di tutti i tempi. Dalle 24 in poi. In consolle Luca Calem, Mr Force, Don Pablo e Tania.

Il Geko è in via dei Tigli 1, a San Benedetto del Tronto.

Per info è possibile consultare la pagina facebook o chiamare il numero 348 727 9812

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 286 volte, 1 oggi)