SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Durante la presentazione del calendario degli eventi del Circolo Nautico Sambenedettese (in arrivo l’articolo a riguardo) avvenuta nella mattinata del 21 luglio, c’è stato spazio meritato per il prestigioso risultato dell’imbarcazione “Reve de Vie” dell’armatore Ermanno Galeati.

Il Circolo Nautico vanta il nono posto nella classifica generale e la vittoria assoluta nella categoria riservata ai non professionisti, del Campionato del Mondo ORC.

Ermanno Galeati, originario di Imola, vive ad Ascoli da molti anni, commenta il risultato: “Dopo anni di lavoro e passione, grazie alla possibilità di prepararci in maniera costante presso il Circolo Nautico, siamo riusciti a ottenere questo risultato – spiega Galeati – la vittoria la dedichiamo al nostro amico e compagno di regate Carlo Aleandri, scomparso quest’anno, che faceva parte dell’equipaggiamento della ‘Reve de Vie’ da almeno trent’anni. Ringrazio, inoltre, i dieci componenti dell’imbarcazione, tra cui Jacopo La Cerra,  Angelo Galeati, Franco Ulissi, Pelizza Francesco, Mascino Paolo, Campi Roberto, Massimo Marcone e Tommaso D’Antuono”.

Il circolo Nautico raggiunge un importante esito. “In occasione del 50° anno di storia – afferma il Presidente Igor Baiocchi – siamo onorati di festeggiarlo con la vittoria di “Reve de Vie”, e la terza posizione dell’imbarcazione Adrenalina a Mille, appartenente sempre a Circolo Nautico, dell’armatore Bruno Bucciarelli“.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 553 volte, 1 oggi)