KLAGENFURT – La caratteristica cittadina austriaca di Klagenfurt ed il suo lago Wörthersee sono stati lo scenario ideale per la recente tappa dell’importante circuito mondiale Ironman WTC Word Triathlon Corporation. La Flipper Triathlon Ascoli ha partecipato con sei atleti, confrontandosi con oltre 2500 partecipanti sulle ormai famose lunghe distanze del Triathlon (3.8 km di nuoto, 180 km di bici e 42.2 km di corsa).

Risultato di assoluto valore per Ezio Amatucci che, grazie ad un’ottima prestazione conclusa in 9h 30′, ha ottenuto la prestigiosa qualificazione per la finale del Campionato mondiale che si disputerà a Kona nelle Hawaii nel prossimo mese di ottobre. Per la Flipper Triathlon, con questa qualifica meritata, le partecipazioni all’Ironman di Kona sono salite a nove.

Bravissimi anche Alessio Piccioni che ha fermato il suo cronometro dopo 9h 36′ di gara e Stefano Quinzi con 10h 29′. Al traguardo anche Andrea Marconi, Giovanni Brunetti e Raffaele Avigliano.

Nel prossimo mese di agosto, altri porta colori della Flipper saranno invece impegnati nell’Ironman di Amburgo e sapremo se Amatucci a Kona sarà solo o in compagnia .

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 270 volte, 1 oggi)