ALBA ADRIATICA – Luca Meliconi e Tommy Giovannini nel maschile e Maddalena Cini e Greta Giusti sono i vincitori degli Internazionali di Beach Tennis che si sono svolti ad Alba Adriatica, all’interno dell’Europa Acciai arena allo stabilimento balneare Al Faro, lo scorso weekend.
Meliconi/Giovannini in finale hanno sconfitto 2-0 (7-5. 6-3) la coppia formata dal romano Alessio Cerioni, vice campione del mondo, e Maicol Alessi. Una bella finale combattuta, specie nel primo set, poi la qualità del pluricampione del mondo Luca Meliconi e la potenza di Tommy Giovannini, 6° nel ranking mondiale, ha preso il sopravvento.

Nella finale femminile, invece, vittoria facile per Maddalena e Greta, campionessa italiana under 18, un 2-0 (6-1, 6-0) senza storia su Giulia Curzi e Lucia Bazzocchi. Una tre giorni che ha riportato ad Alba Adriatica il beach tennis, l’ultimo torneo risaliva al 2001.

Alle finali era presento il sindaco di Tonia Piccioni entusiasta dell’iniziativa. “Queste manifestazioni fanno bene alla nostra città, – ha affermato il primo cittadino albense – sport e turismo sono complementari e qualificano il territorio. Abbiamo coniato goAlbaAdriatica.it che vuole essere il primo vero brand turistico della città di Alba Adriatica. L’obiettivo infatti è quello di raccogliere intorno al brand tutte le energie degli operatori turistici per far crescere l’offerta turistica. Le iniziative con il King & Queen Serie A di beach volley ed il torneo internazionale di beach tennis sono importantissime. Ringrazio la Beach Sport con Lino Antonini e Stefano Zaccaretti e Sandro Zivelli dello chalet Al Faro per quello che stanno facendo in questi anni per Alba Adriatica”.

Martedì sera ci saranno i sorteggi dei gironi della Globo Cup 11° Torneo di beach soccer al quale parteciperanno 8 squadre abruzzesi. Le finali si disputeranno domenica pomeriggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 152 volte, 1 oggi)