ROMA – Tra l’1 e 4 giugno, presso lo stadio del nuoto a Roma, si sono svolte le gare valide per il 3° meeting internazionale “tiro a volo nuoto”.

Come già accaduto lo scorso anno, la Regione Marche ha deciso di parteciparvi con la selezione dei migliori prospetti nostrani  e tra questi, ovviamente, non poteva mancare la campionessa italiana di categoria dei 200 delfino, Lisa Maria Iotcu.

La giovane portabandiera della Delphinia Team Piceno, ha dato prova delle sue grandissime qualità in ben 4 gare differenti: 100 e 200 stile libero e 100 e 200 delfino.

Per Lisa la competizione è stata davvero durissima, vista l’importanza della manifestazione e la forza delle sue avversarie ai blocchi di partenza: ma come in tutte le altre occasioni, la campionessa originaria di Offida ha dato il meglio di se e dopo aver ottenuto due 5° posti nei 100 delfino e nei 200 stile libero, un 6° nei 100 stile libero, si è presa la posizione più alta del podio nella sua gara prediletta: i 200 delfino.

La Iotcu quindi, con il tempo di 2.20.87, ha ottenuto una grande vittoria che la porta, nuovamente, ad essere una delle favorite per i prossimi campionati nazionali di nuoto di categoria, che avranno luogo dal 5 al 7 Agosto presso lo stadio del nuoto di Roma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 230 volte, 1 oggi)