TORTORETO –  Un altro salvataggio è stato effettuato, sempre ieri mattina, all’Acquapark Tortoreto dove un bimbo di 5 anni, per cause ancora in via di accertamento, ha rischiato di annegare mentre stava facendo uno dei tanti giochi acquatici del parco.

Soccorso immediatamente dai sanitari è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale Mazzini di Teramo. Da fonti sanitarie si apprende che il bimbo era andato in arresto respiratorio a causa di un principio di annegamento ed è stato rianimato. E’ arrivato in ospedale in condizioni molto gravi ma, fortunatamente, il suo quadro clinico sta migliorando ora dopo ora.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.413 volte, 2 oggi)