SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La 27enne deceduta nella serata del 14 luglio alle giostre di San Benedetto si chiama Francesca Galazzo.

Per cause che dovranno essere chiarite dalle indagini, svolte dalla Polizia e coordinate dal pm Mara Flaiani, la giovane di San Benedetto si è sganciata dalle cinture di sicurezza ed è precipitata al suolo da una ventina di metri. La struttura è stata posta sotto sequestro.

Il nome dell’attrazione è ‘Sling Shot’: la 27enne ci era salita con un’amica. Si tratta di una ‘capsula gravitazionale’ dove possono entrare due persone.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 9.132 volte, 7 oggi)