SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Rientrati i pugili marchigiani dalla trasferta francese di Lione dei giorni 11 e 12 luglio dove si sono difesi con onore.

Anita Bracciolini della Nike Fermo ha riportato un bel pari che la dice lunga, vista la tradizione francese.

Soddisfazione anche per Moses Santana della pugilistica Kafolt, premiato come miglior match della serata.

Bene, anche se con risultato negativo, il mediomassimo Yaya Camara della pug Kaflot.

I ragazzi sono stati assistiti dal maestro Fausto Rocco della Nike Fermo e da Kabunda Kamanda della Kaflot di San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 171 volte, 1 oggi)