ALBA ADRIATICA – Tutto pronto per il primo torneo Internazionale ITF di beach tennis che si svolgerà dal 14 al 16 luglio presso la beach arena Europa Acciai di Alba Adriatica allestita di fianco allo stabilimento balneare Al Faro.

L’evento una delle poche tappe in Italia, Marina di Ugento, Torre del Lago e Cervia dove ci saranno i Mondiali, Alba Adriatica è con città come Barcellona, Tokio, Mosca, Osaka e Montreal solo per citarne alcune è stato presentato in un incontro con gli amministratori locali presso lo stabilimento Al Faro. Erano presenti il vice sindaco di Alba Adriatica, con delega allo sport, Massimo Tonelli, Andrea Salvi assessore al bilancio, Lino Antonini presidente del Asd Beach Sport, organizzatrice dell’evento insieme a Sandro Zivelli.

“Per noi è molto importante ospitare queste manifestazioni sportive internazionali, – ha esordito il vice sindaco Tonelli, – per la nostra riviera è un lusso e ci dà prestigio. Dobbiamo valorizzare questi importanti eventi che fanno promozione turistica. L’amministrazione comunale sta studiando ed è attenta a collaborare ad iniziativa valide a livello nazionale ed internazionali”. Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore al bilancio Andrea Salvi:  “Lo sport di qualità porta turismo, attraverso questi eventi sportivi nazionali ed internazionali facciamo conoscere la nostra costa”. Lino Antonini e Sandro Zivelli di Beach Sport invece hanno chiesto al comune un’arena beach permanente da giugno a settembre o magari tutto l’anno per iniziative e promozione sportiva come una scuola di beach volley e beach tennis. Durante la conferenza è arrivata anche un’importante notizia: Alba Adriatica è candidata fortemente per le finali del campionato Europeo di Beach Rugby 2018.

Il circuito ITF  rappresenta il meglio del beach tennis mondiale, infatti il circuito ogni weekend tocca le coste più belle del mondo. Il programma dell’evento è così composto: si parte il venerdì mattina, 14 luglio, con il torneo dedicato agli under, nel pomeriggio si prosegue con le qualificazioni per il torneo ITF sia maschile che femminile. Al sabato la giornata inizierà con il tabellone principale del torneo internazionale con eliminazione diretta e sfide a 2 set. La domenica ci saranno le finali sia maschile che femminile. Oltre al lato puramente sportivo, ci sarà anche tanto divertimento presso la stabilimento Al Faro di Alba Adriatica dove si terranno le feste post-gara ogni sera, tanta bella musica con freschi e gustosi aperitivi. Il pubblico potrà assistere gratuitamente alla manifestazione nei tre giorni dalle 9 del mattino fino a tarda sera. La domenica sera vi sarà la premiazione finale. Grande soddisfazione per l’A.s.d. Beach Sport che, dopo le 7 finali di beach rugby, e aver portato il beach soccer  è riuscita a fare approdare sulla spiaggia albense il circuito internazionale di beach tennis.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte, 1 oggi)