SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Saranno circa 20 le tappe nelle Marche, dal 9 luglio al 3 settembre, di RiciclaEstate 2017.

Quest’anno tappa di cinque giorni a Porto Sant’Elpidio in occasione del Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi dal 17 al 22 luglio e di tre giorni dal primo al 3 agosto all’interno della grande iniziativa “FestAmbiente Ragazzi” a San Benedetto.

È stata presentata in Regione la quarta edizione di RiciclaEstate, la campagna di sensibilizzazione e di informazione sui temi della raccolta differenziata e dei rifiuti di imballaggio realizzata da Legambiente Marche e CONAI – Consorzio Nazionale Imballaggi, con il patrocinio della Regione Marche, la collaborazione dei gestori dei rifiuti locali e il sostegno di Tetra Pak Italia.

Nel corso della conferenza, è stato sottolineato come, attraverso questa campagna, Legambiente e CONAI si impegnano a promuovere tra la popolazione gli stili di vita virtuosi, mirati ad un corretto conferimento dei rifiuti sottolineandone i vantaggi derivati.

L’attività di RiciclaEstate si realizzerà nelle principali piazze e nelle spiagge delle località turistiche marchigiane con laboratori e giochi sul riciclo, sul riuso creativo per bambini e ragazzi e la distribuzione di materiale informativo sulla corretta raccolta differenziata. RiciclaEstate si rivolge principalmente ai turisti italiani e stranieri in villeggiatura, ai lavoratori stagionali e ai visitatori occasionali. Dal 9 luglio al 3 settembre prenderà il via un vero e proprio tour con circa 20 tappe, in 11 comuni lungo la costa e 6 interni.

RiciclaEstate sarà presente all’interno di alcuni eventi che animeranno l’estate marchigiana tra cui: “Verdicchio In Festa” a Montecarotto, “Festa dell’Avis” a Montemarciano e la “Festa dei Bambini” di Montelupone.

Inoltre il gazebo di RiciclaEstate si fermerà per 5 giorni in occasione del Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi a Porto Sant’Elpidio, durante il quale si svolgeranno spettacoli, laboratori interattivi di riuso e riciclo creativo destinato ai più piccoli.

Altra tappa importante saranno i 3 giorni all’interno di FestAmbiente Ragazzi a San Benedetto, in cui i temi centrali saranno la sostenibilità ambientale e l’economia circolare, le risorse rinnovabili, i rifiuti e il problema dell’inquinamento in mare proposti ai partecipanti attraverso workshop, incontri e spettacoli dal vivo.

“Questa campagna informativa promossa insieme a Legambiente e Conai durante l’estate è particolarmente importante visto l’ingente afflusso di turisti sulla costa – ha dichiarato Angelo Sciapichetti, assessore regionale all’Ambiente – Lavoriamo con grande impegno sul versante del riciclo e siamo orgogliosi di essere ai primi posti in Italia nella raccolta differenziata. Un risultato a cui si è giunti grazie all’organizzazione della Regione, al lavoro dei Comuni, all’opera di sensibilizzazione di associazioni come Legambiente e soprattutto alla sensibilità dei cittadini. Altre Regioni, anche estere, guardano alla nostra realtà con grande interesse. Dobbiamo andare avanti in questa direzione, perché la formazione delle nuove generazioni, il passaggio all’idea del rifiuto come risorsa, permette di risolvere alla fonte i problemi della salvaguardia dell’ambiente”

“Anche quest’anno CONAI ha voluto sostenere questa importante iniziativa di Legambiente – afferma Walter Facciotto, Direttore Generale CONAI – che ha il pregio di mantenere alta l’attenzione sulle tematiche ambientali, con particolare riferimento all’importanza della separazione domestica e alla raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio, primo passo fondamentale e indispensabile per l’avvio a riciclo dei materiali.

“Dopo il successo degli anni precedenti, RiciclaEstate torna per dimostrare che è ancora possibile non solo una efficiente raccolta differenziata, ma anche una raccolta di qualità – ha dichiarato Francesca Pulcini, presidente di Legambiente Marche –. Attraverso questa campagna, infatti, intendiamo informare cittadini e turisti che ridurre, riutilizzare, riciclare e recuperare contribuisce in maniera determinante a migliorare la qualità e l’immagine del territorio nel rispetto delle bellezze naturali, incentiva un turismo sostenibile e rappresenta un volano di sviluppo per l’economia del nostro territorio.”

“Sosteniamo questa iniziativa convinti della necessità di promuovere anche in estate il valore della raccolta differenziata, grazie alla quale è possibile il corretto recupero dei rifiuti e la salvaguardia del territorio – ha dichiarato Lorenzo Nannariello, responsabile ambiente di Tetra Pak Italia – Il nostro motto “protegge la bontà`” è un impegno a garantire non solo la protezione degli alimenti ma anche dell’ambiente, ed infatti la raccolta differenziata delle confezioni Tetra Pak consente, attraverso il riciclo, il riutilizzo della materia.”

RiciclaEstate Marche è un’iniziativa di Legambiente Marche e del CONAI con il sostegno di Tetra Pak e patrocinata da: Regione Marche, Province di Pesaro-Urbino, Ancona, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno, dell’ATA Pesaro Urbino, ATA Ancona, macerATA, ATA Ascoli Piceno, dei Comuni di Pesaro, Fano, Montecarotto, Ortezzano, Senigallia, Montemarciano, Ancona, Numana, Porto Recanati, Potenza Picena, Civitanova Marche, Porto Sant’Elpidio, Fermo, Cupra marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto, Pedaso, Montelupone e Colmurano; AnconAmbiente, Aset, Asite, Astea, Cosmari, Ecoelpidiense, Marche Multiservizi, PicenAmbiente, Rieco, Sogenus Spa.

(Letto 119 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 119 volte, 1 oggi)