MONTEFIORE DELL’ASO – Venerdì 14 Luglio torna il Teatro in Piazza a Montefiore dell’Aso al suo secondo appuntamento.

Dopo l’ottima riuscita della prima serata con lo spettacolo di Cesare Catà, è il turno della compagnia teatrale La Maison de Poupée, che porta in scena un suo spettacolo scritto e diretto da Simonetta Peci: “Attaccati all’amo(re)”.

Si tratta di una storia (breve) di quattro pesciolini persi nell’oceano, la cui vastità ed oscurità divengono metafora del mondo e della sua eterogeneità, che spaventa perché ciò che non è simile a noi spesso ci è sconosciuto. Una favola moderna, un “c’era una volta” e “c’è ancora” perché certe storie si leggono a fatica e non sempre il finale è lieto. Eppure i nostri pesciolini nuotano controcorrente, nonostante gli evidenti svantaggi psicofisici, sfidando il pregiudizio e sopravvivendo a galla. Con ironia e una eleganza leggera si aggrappano all’amo, innocente personificazione di Amore. Un amore agognato, preteso, che li appaghi ma inafferrabile poiché negato.

ingresso gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 54 volte, 1 oggi)