SANT’ELPIDIO A MARE – Nei giorni scorsi operazione delle Forze dell’Ordine.

I carabinieri di Sant’Elpidio a Mare hanno denunciato un 32enne marocchino che in un garage condominiale del luogo aveva palpeggiato le parti intime di una 36enne connazionale, contro la sua volontà.

Subito dopo il fatto era fuggito perché intimorito dall’arrivo di altre persone. E’ stato rintracciato dai militari e denunciato per violenza sessuale.

(Letto 2.931 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.931 volte, 1 oggi)