SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La S.S. Sambenedettese comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive del calciatore Mirko Miceli, con un accordo biennale. Il difensore classe ’91, originario di Cosenza, questo pomeriggio si e’ incontrato con l’AD Andrea Fedeli, il DG Avv. Andrea Gianni presso gli uffici dello Stadio Riviera delle Palme per apporre la firma sul contratto e si e’ subito recato al Centro Medico San Tommaso di Stella di Monsampolo per espletare le visite mediche di rito, essendo così disponibile già per la partenza del ritiro di Cascia prevista per lunedì.

Le prime parole nel neo-rossoblu: “Arrivo in punta di piedi in una piazza importante come San Benedetto del Tronto, ma con tanto entusiasmo ed una gran voglia di fare bene. Ringrazio la società per la fiducia accordata, ora sta a me dare il massimo in campo per ripagarla” chiosa il difensore che aggiunge: “Tra i calciatori che compongono l’attuale rosa della Sambenedettese conosco Francesco Rapisarda per averci giocato insieme nelle giovanili del Catania e Loris Damonte, mio ex compagno al Varese; mi hanno parlato un gran bene della tifoseria rossoblu'”.

(Letto 1.061 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.061 volte, 1 oggi)