SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stato presentato oggi ufficialmente nelle stanze di Viale De Gasperi l’evento che si candida a diventare l’attrazione di punta in Riviera per quest’estate, almeno per gli sportivi. Stiamo parlando dell’amichevole del 6 agosto che contrapporrà al “Riviera delle Palme” l’Inter e il Villarreal, “un evento di grande portata per San Benedetto e un’esperienza che vogliamo ripetere anche l’anno prossimo” ha commentato il Sindaco Pasqualino Piunti.

Non si è trattato di un’organizzazione facile, come testimonia l’assessore allo Sport Pierluigi Tassotti che confessa: “Era un po’ che ci lavoravamo ma non mi aspettavo di portare a casa la partita già da questa estate”. E allora i ringraziamenti di tutti vanno alla società organizzatrice, la San Marco Sport Events, presente in Riviera col presidente Stefano Pucci, che ringrazia la città (“raramente da quando organizzo eventi di questo genere ho trovato la disponibilità che mi ha dimostrato in questi giorni San Benedetto”) e si pone un obiettivo: “Nonostante predire l’afflusso di tifosi a una partita di calcio non sia facile” ammette Pucci “puntiamo al tutto esaurito, finora abbiamo infatti venduto 3200 biglietti (prevendita aperta da lunedì n.d.r.)”.

Un’altra novità che riguarda l’atteso match è la copertura televisiva, che non sarà limitata alle sole Spagna (con il canale Goal Tv) e Italia (probabilmente con Sky) ma che aprirà a una copertura, per così dire, intercontinentale dell’evento, come spiega ancora una volta Stefano Pucci: “La partita sarà trasmessa anche negli Emirati Arabi e in Cina oltre che in Sud America e stiamo lavorando anche per la trasmissione in Est Europa e Belgio” chiosa il manager.

Soddisfazione infine anche per la Sambenedettese, rappresentata alla presentazione dal suo Dg Andrea Gianni che si dice “felice che due squadre di caratura internazionale come Villarreal e Inter abbiano scelto il nostro stadio” e allontana pure i timori di una possibile concomitanza dell’amichevole con gli impegni di Coppa Italia degli uomini di Moriero: “Quasi sicuramente giocheremo il primo turno in casa (30 luglio) e il secondo in trasferta (appunto il 6 agosto)” chiosa Gianni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.771 volte, 13 oggi)