FERMO – Operazione delle Forze dell’Ordine nei giorni scorsi a Fermo.

Un tunisino di 28 anni è stato denunciato alla Procura di Fermo per il reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacenti.

Mentre viaggiava a bordo di un ciclomotore condotto da un’altra persona, alla vista degli agenti è sceso “al volo” dal mezzo che lo trasportava, fuggendo poi a piedi e imboccando una strada laterale, nel tentativo di non essere visto.

E’ stato quindi bloccato dagli agenti ed, in ragione dei suoi precedenti penali, è stato sottoposto ad una perquisizione personale che ha consentito di rinvenire nella tasca dei pantaloni sei involucri in cellophane termosaldati contenenti eroina. Al giovane, oltre che la droga, è stata sequestrata anche la somma di 300 euro circa poiché ritenuta essere il provento della precedente attività di spaccio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 463 volte, 1 oggi)