SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lunedì 3 luglio, alla trasmissione Mediaset di Rete4 “Dalla vostra parte”, è stato trattato il tema dell’abusivismo commerciale che danneggia commercianti di tutta Italia.

Presente, in collegamento, anche l’associazione di Porto d’Ascoli, Pda Shopping Center, molto attenta sull’argomento. Recentemente in Riviera è stato compiuto un blitz delle Forze dell’Ordine contro il fenomeno dell’abusivismo, molto apprezzato dall’associazione.

Il presidente Davide Portelli, però, lamenta poca attenzione da parte della trasmissione che, a suo parere, ha dato pochissimo spazio ai commercianti presenti con lui in collegamento.

“Non si può avere uno spazio di soli tre minuti – afferma in una nota – mi era stato detto di portare altri colleghi ma siamo stati tagliati fuori. Speravamo di sollevare in maniera corretta e idonea la questione e di trovare una soluzione. Moltissime attività aspettano il periodo estivo per incassare qualcosa e poi rimangono deluse a causa delle illecità. Non era un valido argomento per la televisione e la collettività? Sono perplesso”.

Davide Portelli ci tiene a chiarire un concetto: “Io non ho nulla contro gli immigrati, vengo da una famiglia di emigranti che negli anni ’60 andavano al’estero come molti italiani a guadagnarsi la pagnotta. Nella trasmissione si parlava di molti abusivi che vogliono mettersi in regola. Non è a mio parere una novità ma è semplicemente la legalità. Chi si apre una partita Iva sarà naturalmente il benvenuto nella nostra famiglia”.

(Letto 419 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 419 volte, 1 oggi)