SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Episodio criminale nella mattinata del 4 luglio.

C’è stata una tentata rapina ai danni dell‘ufficio postale vicino al Comune di San Benedetto del Tronto.

Sul posto Polizia e Carabinieri. Dalle prime indiscrezioni si tratterebbe di un giovane italiano che si sarebbe avvicinato a un’operatrice chiedendo i soldi e minacciando di gettare dell’acido addosso alla donna.

Appena è scattato l’allarme si è dileguato, a mani vuote, utilizzando una bici nera secondo le informazioni rilasciate dagli inquirenti. I carabinieri sambenedettesi visioneranno le immagini di videosorveglianza per risalire al responsabile.

Al momento l’ufficio è temporaneamente chiuso dopo la tentata rapina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.113 volte, 1 oggi)