SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’ambito delle attività poste in essere nel porto di San Benedetto del Tronto finalizzate alla corretta applicazione delle norme che regolano le operazioni portuali, sono stati avviati da alcuni giorni, lavori di rifacimento di tutta la segnaletica stradale, nelle zone ricomprese nell’area portuale.

L’iniziativa, su precise indicazioni della Capitaneria di Porto, è stata realizzata prontamente dall’ Autorità di Sistema Portuale di Ancona, attualmente competente ad esercitare le funzioni amministrative di gestione e manutenzione del porto di San Benedetto del Tronto.

La ditta incaricata di effettuare il rifacimento di tutta la segnaletica orizzontale e verticale del porto ha iniziato a realizzare la parte sud del porto dove insiste la darsena turistica, proprio perché particolarmente impegnata in questo periodo dell’anno.

Gli interventi si stanno svolgendo sotto l’attento coordinamento del personale della Capitaneria di Porto – Guardia costiera di San Benedetto del Tronto affinché si possano garantire i più elevati standards di sicurezza veicolare e pedonale.  

Particolare attenzione sarà posta al posizionamento della segnaletica che individua l’ingresso in porto ed i confini delle aree portuali, al fine di informare correttamente l’utenza cittadina sulle particolari condizioni e limitazioni di accesso al porto che ricordiamo essere un area strettamente operativa ed in quanto tale riservata agli operatori portuali.

(Letto 182 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 182 volte, 1 oggi)