SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Capitolo Movida: non solo task force e controlli, Piunti è pronto a varare anche nuove regole più ferree. L’Amministrazione in queste ore sta infatti per mandare in porto una nuova ordinanza che disciplinerà anche orari e modalità di vendita degli alcolici.

L’atto, che potrebbe arrivare a giorni, infatti proibirà la vendita d’asporto di alcolici in vetro e lattine dalle 22 alle 6 del mattino. Limitazioni anche per i drink serviti in bicchieri di plastica. Si potranno chiedere “d’asporto” solo fino alla mezzanotte mentre oltre quell’ora potranno essere consumati solo all’interno del bar (e delle sue pertinenze come i tavoli esterni).

La nuova ordinanza, che sarà valida per tutto il centro compreso il lungomare (e a Porto D’Ascoli nella zona di Via Mare), conterrà anche un deciso inasprimento delle sanzioni per i “recidivi”. Per i locali che dovessero infatti incorrere più volte in violazioni delle regole (anche per quanto riguarda i “decibel”)saranno previste multe fino a 500 euro o addirittura, nei casi estremi, la chiusura del locale per 15 giorni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.918 volte, 2 oggi)