SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Brutto episodio accaduto nella notte tra il 23 e 24 giugno.

Ignoti hanno buttato giù le recinzioni presenti in viale delle Tamerici per i lavori che porteranno alla realizzazione della “passeggiata” sul mare.

Un atto di vandalismo compiuto in pieno centro a San Benedetto e a poca distanza dal lungomare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.301 volte, 1 oggi)