SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La prima giornata di Solideo, il Festival targato Popsophia che ha portato la filosofia pop alla Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto ha  raggiunto e superato le aspettative: nella prima serata di manifestazione, il pubblico della riviera marchigiana ha aderito numeroso e oggi si prepara al secondo e ultimo appuntamento.

La sera di venerdì 23 è incentrata sulla tematica del Mare: in apertura Luciano De Fiore, Professore di Filosofia presso l’Università Sapienza di Roma autore del testo “Filosofia dei flutti” con la Lectio Pop “Anche il mare sogna”, dedicata alla storia culturale del mare  dalla letteratura greca ai contemporanei.

Alle 21.30 il secondo Philoshow, lo spettacolo filosofico-musicale inedito, ideato dalla direttrice artistica Lucrezia Ercoli ed eseguito dalla band Factory, dove la riflessione filosofica sul mare si contaminerà di proiezioni video, performance teatrali e musica dal vivo dall’alternarsi delle onde di Paolo Conte all’Odissea di Omero, da Lucio Dalla alla rotonda sul mare di Bongusto.

Chiuderà l’ultimo appuntamento della popsophia sanbenedettese il Tiratardi col filosofo e youtuber Riccardo Dal Ferro, una performance sul significato del tramonto e sulla capacità di ognuno di amarlo.

Solideo si svolge anche grazie alla collaborazione di studenti e insegnanti della provincia ascolana per questo ha valore formativo e di aggiornamento per il mondo scolastico ai fini della formazione. Tutti gli appuntamenti di Solideo sono ad ingresso libero. Maggiori informazioni sul sito www.popsophia.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 241 volte, 1 oggi)