SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La dirigenza della Samb avrebbe incontrato oggi pomeriggio il Ds del Parma Daniele Faggiano, secondo quanto appreso dalla nostra redazione. In Emilia, sulle rive del Taro questi sono giorni importanti. Dopo la promozione in B infatti è notizia fresca che la quota di maggioranza del club ducale passerà, nei prossimi giorni sotto il controllo del gruppo cinese “Desports”.

Gli eventi che si stanno susseguendo, e in particolare la prossima partecipazione del Parma al campionato cadetto, potrebbero rivoluzionare le strategie degli emiliani. Se infatti Faggiano dovesse puntare a rafforzare la sua squadra con elementi già pronti per la categoria, inevitabilmente deciderebbe di parcheggiare, magari in prestito, qualche giocatore protagonista dell’ultimo campionato di Lega Pro. E allora magari le strade della Samb e di Marco Frediani per esempio potrebbero tornare a incrociarsi. L’esterno romano è infatti un neo-acquisto dei gialloblu ma potrebbe anche farsi un anno di “svezzamento” a San Benedetto. Anche i nomi del terzino sinistro Nunzella e del centrocampista Giorgino(sarebbe un ritorno), per esempio potrebbero essere un “topic” interessante nei discorsi fra le due squadre con la Samb che cerca proprio calciatori in quei ruoli.

Un asse di mercato San Benedetto-Parma dunque potrebbe essere nato oggi. Staremo a vedere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.318 volte, 1 oggi)