CUPRA MARITTIMA – Nella mattinata del 22 giugno alcuni bagnanti, sulle spiagge di Cupra Marittima, hanno notato la presenza di quattro persone (risultate poi di origine nomade) aggirarsi con sospetto fra gli ombrelloni.

E’ stata allertata la Polizia Municipale che ha rintracciato e identificato i quattro: erano provenienti da Pescara.

I Vigili Urbani hanno allontanato i nomadi che hanno ripreso il treno in direzione Abruzzo.

(Letto 558 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 558 volte, 1 oggi)